La Storia di Duttweiler

Gottlieb Duttweiler è nato a Zurigo il 15 Agosto 1888. Ha completato un apprendistato commerciale ed è sposato con Adele Bertschi nel 1913. Dopo era un negoziante e ha venduto alimentari durante la prima guerra mondiale. È diventato ricco con questo. Ma dopo la guerra ha perso quasi tutto. Dopo un soggiorno in Brasile come dipendente in una piantagione di caffè, ha iniziato un nuovo progetto : Ha fondato la Migros. Era l'anno 1925, quando ha iniziato la sua attività con 5 negozi mobili. Era nuovo! Ha portato gli alimentari direttamente alla clientela.  La sua idea era, di vendere la merce ad un prezzo basso direttamente dal produttore al consumatore finale. A proposito, i negozi mobili esistevano fino al 1997.

Nel 1926 ha aperto il primo negozio non mobile a Zurigo, 1932 a Berna, Basilea e San Gallo. Durante la seconda guerra mondiale, ha transformato la sua impresa (una Società Anonima) in una Federazione di Cooperative. Un regalo per tutta la gente. Duttweiler era molto socialista. Uno statuto dice di dare parte degli utili ad attività di utilità sociale (particolarmente nel campo della cultura): "Percento culturale".

Dalla fondazione della Migros, il credo più importante è: Nessun alcol e tabacco in vendita.

Attività politica : Duttweiler è il fondatore dell'Anello degli Indipendenti Partito Politico Svizzero (ADI/LDU), partito centro sinistra attivo dal 1936 al 1999. Nel 1935 e nel 1939 è stato presidente del Consiglio Nazionale (Camera bassa) del Parlamento Federale.

A 74 anni, Duttweiler muore l’8 giugno 1962 a Zurigo

MIGROS, il Gigante
Oggi (2018), Migros è un grande gruppo commerciale con più di 100'000 impiegati e 28 miliardi fatturato. Il gruppo Migros ha più di 2 milione comproprietari. Consiste più di 50 società figlie. I più famosi sono per esempio Globus, Denner, Hotelplan, Klubschule, Ex-Libris. I meno conosciuti sono Digitec/Galaxus, Activ-Fitness, Ferrovia Monte Generoso, Pizzeria Molino e in più un’attività in Cina. "Nessun alcol e tabacco in vendita" ha perso la sua validità in alcune aziende.

Autore: J. Arnold